Gli Omega-3 dimezzano il rischio di melanoma

preparazione_della_pelle_al_soleGli Omega-3 sono una delle parti costitutive più importanti delle pareti nelle cellule della pelle, ed aiutano la cute a non perdere acqua.
In questo modo la pelle è meno soggetta ad infiammazioni, più elastica, con un aspetto più giovane.
Favoriscono inoltre il trasferimento della melanina nell’epidermide, per una pelle più protetta ed una abbronzatura intensa.

In aggiunta a questi benefici, un consumo regolare di Omega-3 riduce il rischio di cancro alla pelle.
È quanto emerge da due studi pubblicati sulla rivista The American Journal of Clinical Nutrition, che hanno dimostrato l’efficacia degli Omega-3 nel prevenire la comparsa di lesioni precancerose e melanoma.

La prima ricerca, condotta in Australia su 1.119 persone, ha mostrato che i soggetti con un’alimentazione ricca di Omega-3 avevano il 28% di probabilità in meno di sviluppare le lesioni precancerose della pelle.

In un secondo studio, i ricercatori dell’Università di Manchester (Regno Unito) hanno scoperto che il consumo regolare di 5 g di Omega-3 al giorno dimezza il rischio di sviluppare il melanoma, riducendo il processo di immunosoppressione (che porta a infezioni e tumori) indotto dai raggi solari.

Gli studiosi precisano che gli Omega-3 non sono un sostituto delle creme solari, ma devono essere visti come un ulteriore fattore di protezione per evitare problemi alla pelle dovuti all’esposizione solare.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.