Omega-3 per prevenire l’Alzheimer

Molti studi hanno evidenziato come gli Omega-3 proteggono il cervello dall’invecchiamento precoce e aiutano a prevenire malattie degenerative come l’Alzheimer.

In uno studio svedese del 2014, i ricercatori avevano osservato che i livelli piu’ elevati di Omega-3 DHA corrispondevano con un miglioramento nella malattia di Alzheimer e dell’infiammazione nel fluido cerebrospinale.

Secondo una revisione pubblicata nel gennaio 2017 su “Jama Neurology”, elevate dosi di integratori di Omega-3 di tipo DHA possono aiutare a prevenire la demenza di Alzheimer.

L’elaborazione dei dati dimostra che, a confronto dei soggetti che non mangiano pesce, il consumo di una porzione di pesce una volta alla settimana si associa a un rischio significativamente inferiore di demenza di Alzheimer.

I ricercatori hanno evidenziato che i supplementi di olio di pesce sono efficaci nell’Alzheimer, in particolare nei soggetti non affetti dalla malattia.

Gli studiosi sperano che questa nuova revisione delle attuali prove di efficacia degli Omega-3 sull’Alzheimer susciti un rinnovato interesse per il finanziamento della ricerca sul DHA.

Ti ricordo che 1 capsula di A-M B-Well PGFO oppure 1 ml di Liquid Gold contengono 200 mg di Omega-3 DHA (e 400 mg di Omega-3 EPA).

Fonte in italiano: Farmacista33 
Fonte in inglese: PubMed – US National Library of Medicine

1 pensiero su “Omega-3 per prevenire l’Alzheimer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.