Gli Omega-3 riducono il rischio di malattie polmonari

Grazie alle loro proprietà benefiche, gli Omega-3 aiutano a mantenere in salute i tuoi polmoni.

In uno studio del 2010, i partecipanti che avevano assunto Omega-3 avevano in media migliorato del 47% le loro capacità polmonari (qui lo studio in inglese), mentre una ricerca del 2016 aveva mostrato come composti derivati dagli Omega-3 potessero essere la chiave per aiutare il corpo a combattere le infezioni polmonari (qui lo studio in inglese).

Inoltre le loro proprietà antinfiammatorie portano al miglioramento delle funzioni polmonari in coloro che soffrono di asma o bronchite cronica, grazie alla limitazione della produzione di acido arachidonico e di alcuni leucotrieni (molecole coinvolte nell’infiammazione) e delle immunoglobuline E, un tipo di anticorpo prodotto durante le reazioni allergiche (qui un articolo in italiano).

Uno studio appena pubblicato sull’ American Thoracic Society Journal ha mostrato che, in pazienti con malattia polmonare ostruttiva cronica, livelli ematici maggiori di Omega-3 sono associati a una progressione dell’enfisema più lenta, nonché a un rischio ridotto di malattie respiratorie croniche delle vie respiratorie inferiori (CLRD).

Le malattie croniche delle vie respiratorie inferiori (CLRD), che colpiscono circa 1 su 12 persone in tutto il mondo,  sono la terza causa di morte secondo l’OMS.

Fonte in inglese: American Thoracic Society Journal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.