Olio di pesce: un toccasana per gli occhi di chi usa il computer

omega-.3-vista_sMolti studi clinici hanno dimostrato che l’olio di pesce contrasta la degenerazione maculare e il glaucoma.
Due studi recenti si sono occupati dei benefici apportati agli utilizzatori di lenti a contatto e a chi utilizza il computer per lavoro.
In entrambi i casi coloro a cui era stato somministrato un integratore di olio di pesce hanno mostrato un miglioramento delle condizioni degli occhi, con diminuzione di arrossamenti e fastidi oculari.
Chi utilizzava lenti a contatto ha avuto un miglior comfort nel loro utilizzo, con una diminuzione di sintomi come quelli da “occhio secco”.
Anche gli utilizzatori di computer, ai quali sono stati somministrati 2,4 g di Omega-3 per 45 giorni, hanno mostrato gli stessi miglioramenti delle condizioni oculari, con una netta diminuzione dei problemi correlati alla loro condizione professionale.
Le quantita’ utilizzate negli studi corrispondono a 4 capsule di A-M B-Well PGFO oppure 1 cucchiaino da te’ di Liquid Gold al giorno.
Fonti in inglese:
Studio sui portatori di lenti a contatto
Studio sugli utilizzatori di computer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.